Skip to content
giugno 25, 2010 / Ultrasnapoli1926

Calcio, Napoli, il punto di Bigon: “Rinnovo della comproprieta’ con Mannini, Calaio’ al Siena, Zalayeta al Napoli, Contini verso il Saragozza”

Fonte: Radio Marte

Riccardo Bigon fa il punto sulle comproprietà ai microfoni di Marte Sport Live: “Abbiamo raggiunto i nostri obiettivi. Mannini proseguirà la sua esperienza con la Sampdoria attraverso il rinnovo della compartecipazione, Calaiò è stato riscattato dal Siena. Siamo soddisfatti nel complesso. Zalayeta per ora è del Napoli e adesso vediamo quali occasioni si presentano. Cercheremo di trovare la migliore soluzione. E’ un attaccante di ottimo spessore, non ci saranno grossi problemi. Fa parte di quel gruppetto di giocatori sui quali potremmo pensare di contare”. Quasi definita la cessione di Contini: “Ci siamo quasi. Non ho grandi preoccupazioni, per le operazioni internazionali ci vuole qualche giorno in più”. Il lavoro non si ferma: “Il mercato adesso comincia un po’ a delinearsi e dovrebbe velocizzarsi un pochino. Cercheremo di consegnare all’allenatore una rosa competitiva e speriamo di arrivare in ritiro con un rosa numericamente congrua in modo che Mazzarri possa lavorare con tranquillità. Rientrano i tre nazionali italiani e poi andranno in vacanza”. Ultima domanda su quando arriverà un nuovo acquisto: “Potrebbe anche esserci il 12 luglio a Folgaria, ma dobbiamo scegliere bene. L’importante è arrivare per l’inizio del campionato con la squadra più forte possibile”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: